E-learning

La creazione di una piattaforma e-learning deve tenere conto di una serie di aspetti di primaria importanza. La piattaforma deve innanzitutto essere di facile utilizzo. Dovranno intervenire nel corso della formazione: creatori di contenuti, docenti, tutor e studenti. Questo significa che buona parte dei fruitori non saranno necessariamente tecnici informatici e per questa ragione, lo strumento didattico dovrà essere accessibile anche agli utenti meno esperti. Oltre alla facilità d’uso deve essere compatibile con gli standard internazionali come ad esempio lo SCORM. questo per garantire la piena interazione con prodotti “pronti” o con programmi didattici predisposti da terzi. La compatibilità con gli standard garantisce la possibilità di tracciare le attività svolte, di assegnare punteggi, di garantirne la visualizzazione sulla piattaforma ecc. La grafica è un altro degli elementi chiave, studiare online in un ambiente bello da vedere, con colori che rispettano gli standard “psicologici” individuati dagli esperti di settore e con icone e immagini che aiutano ad individuare lezioni e contenuti, è garanzia di successo. Ovviamente la piattaforma è solamente un contenitore ma insieme al contenuto è uno dei due fattori determinanti per la riuscita del tuo progetto e-learning.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × due =

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(http://nativewptheme.net/home/wp-content/uploads/2015/02/country-train-big.jpg);background-color: #1b1b1b;background-size: cover;background-position: center center;background-attachment: initial;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 550px;}